PRENDITI CURA DI ME

SERVIZI OFFERTI

Il progetto “Prenditi cura di me” intende offrire servizi di utilità e dignità ai “fratelli della strada”, grazie a donatori volontari. Si può donare e condividere il proprio tempo, le proprie idee, le proprie opportunità, la propria professionalità a servizio dei più deboli che, sono Sacramento di Cristo vivo. Il Signore infatti, ha scelto gli ultimi per manifestarsi.
L’iniziativa non ha scopo pubblicitario ma rappresenta un’opportunità di crescita cristiana e sociale. Diventa infatti, un’operazione culturale che intende coltivare i valori cristiani in chi dona e in chi riceve. Intende inoltre, creare ponti tra gli organi assistenziali di zona, e i donatori volontari, al fine di essere ispirati e conformati ai comuni valori.
Condizioni per il protocollo di intesa:

Il richiedente:
– E’ socio ordinario dell’Associazione perché condivide pienamente gli obiettivi e i progetti in una strategia di “unione di forze”
– Offre i servizi in modo completamente gratuito e li descrive in modo dettagliato
– Organizza a proprie spese risorse materiali e umane da investire
– Indica i tempi, le date di realizzazione e la scadenza degli stessi
– Accoglie le indicazioni associative per identificare i destinatari
– Accetta di essere inserito nella bacheca dei volontari di “Cure della Strada”
– Partecipa a n. 2 incontri di formazione cristiana organizzati dall’Associazione

l’Associazione
– Inserisce nella propria bacheca i servizi offerti al fine educativo e di crescita sociale
– Trasmette l’offerta agli organi assistenziali di zona con priorità alla Caritas diocesana
– Identifica i destinatari su indicazione della Caritas diocesana e degli altri organi assistenziali di zona
– Organizza n.2 incontri di formazione cristiana al fine di identificare e coltivare i valori cristiani dietro ogni opera di bene
– Pubblicizza i servizi
– Elenca i volontari nella bacheca dei servizi in ordine alfabetico