FORMAZIONE

Si propongono i seguenti argomenti organizzati in n. 6 capitoli come oggetto di formazione per gli incontri semestrali e come temi di approfondimento per i convegni e/o dibattiti da programmare con il Responsabile della formazione.

La scelta prende spunto dall’esortazione apostolica di Papa Francesco “Evangeli Gaudium”.

Il Vangelo

Ricchezza e bellezza inestimabili – Lo stesso ieri, oggi, sempre –Giovane e nuovo – Sorgente che disseta – Il ritorno al sacro – La formazione – Le catechesi – L’ Annuncio personale – Il Vangelo non come dottrina di comportamenti morali ma come risposta a Dio che ama e salva – La Preghiera come unico linguaggio che ci permette di relazionarci con Dio – Il cristiano è colui che risponde con la propria vita al Suo amore – La religiosità popolare.

La presenza ecclesiale nel territorioLa Parrocchia – Punto di incontro tra la famiglia e la vita cittadina – Donare il proprio tempo con gioia – Ascolto della Parola – Crescita cristiana – Dialogo con le famiglie – Annuncio – Adorazione – Liturgie – Movimenti e gruppi religiosi – Sacramenti – Struttura Diocesana – Luogo che educa all’incontro personale con Cristo – Educazione alla Preghiera.

La famiglia

Piccola Chiesa – Luogo dove trasmettere la fede e sperimentarela comunione di vita – Relazione fraterna – La condivisione – La custodia dell’altro – L’amore fraterno – Il dono di sé – La cristiana correzione – Dono e offerta a Dio – Gli anziani – La valorizzazione dei figli e il rispetto delle attitudini.

Il lavoro

La missione cristiana nella realizzazione personale – Il lavorocome palestra di entusiasmo, speranza, servizio, pazienza, gioia e dono di sè. Luogo di crescita continua, custodia dell’altro e occasione di lode –Riconoscere che da Dio tutto viene donato ed è Lui a chiamarci come Suoi collaboratori con la forza del Suo Spirito.

Le relazioni

Il consumismo, l’individualismo, l’autoreferenzialità, l’ambizione: Scena di una società comoda e avara – Comunicazione – Gioia per le piccole cose quotidiane – Scelta, attaccamento e perseveranza del bene – Educazione alla condivisione – Edificazione di sé e dell’altro – Gioia di vivere – Educazione alla non violenza – L’altro come meravigliosa creatura di Dio non come scarto o bene monouso – La relazione fraterna: superare il sospetto, la paura, la diffidenza – La corruzione, l’attaccamento al denaro, la brama di potere, l’immoralità, il rifiuto di Dio – Come costruire ponti, riconoscere gli ultimi, sanare le ferite, portare i pesi gli uni e degli altri – La sicurezza economica – La gloria umana – L’accidia paralizzante – Il senso di sconfitta – il pessimismo.

Sfide culturali

La riserva morale – I valori di umanesimo cristiano – La realtà con sguardo di fede – La solidarietà – Il maschilismo – L’alcolismo – La violenza domestica – Il fatalismo – La superstizione – L’influsso dei mezzi di comunicazione – Il consumismo sfrenato – La mondanità spirituale – La responsabilità di tutti, a qualsiasi livello dello squilibrio e dell’ordine disumano del sociale – L’annuncio del Vangelo nel quotidiano.

Linea editoriale

L’Associazione Cure della Strada “seleziona” contenuti formativi di Autori vari, ad integrazione e approfondimento formativo, sui seguenti argomenti:

• Commenti al Vangelo (cartaceo);

• I 10 Comandamenti (audio);

• I Sacramenti (cartaceo);

• Le Preghiere (cartaceo);

• Omelie Domenicali (video);

• Film; Libri; Pubblicazioni.